Maestra uccisa, fermato l’ex amante

La donna è stata uccisa con un martello nella sua abitazione

ACQUISTI

Il caso dell’uccisione della maestra nella provincia di Alessandria ha portato all’arresto di un uomo di 46 anni, che è stato comunicato essere l’ex amante della donna. Si tratta di Michele Venturelli, che è stato preso in custodia dai carabinieri con l’accusa di omicidio di Ambra Pregnolato, la donna di 42 anni che insegnava all’asilo e che fu ritrovata con ferite al capo nella sua abitazione in provincia di Alessandria, a Valenza.

L’uomo avrebbe confessato il delitto ai militari, spiegando che era stato amante della donna per un anno, ma successivamente la maestra di asilo lo aveva allontanato, dicendogli di non voler lasciare il marito per andare a vivere con lui. Questa sarebbe la motivazione dell’omicidio.

Colpita con un martello

La donna è stata colpita con un martello dall’ex amante, portato in casa attraverso uno zaino che aveva per aggiustare la bicicletta. Successivamente ha tentato il suicidio, ma è stato poi soccorso e piantonato nell’ospedale di Alessandria. Dopo la confessione l’uomo ha passato la notte in carcere.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img