Facebook ha rimosso il video di Salvini del citofono

Rimosso il video di Salvini che citofona in Emilia-Romagna

Da leggere

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Facebook ha rimosso il video, diventato virale, di Matteo Salvini al citofono in Emilia-Romagna pochi giorni prima delle elezioni, che hanno visto trionfare il governatore uscente, Stefano Bonaccini. Il video aveva fatto discutere, con gli attacchi da parte del centrosinistra per le modalità con le quali il leader della Lega ha approcciato il presunto spacciatore. Il video è stato rimosso con la motivazione “non rispetta gli standard della community in materia di incitamento all’odio” e relativa notifica agli utenti che lo avevano segnalato. Salvini accompagnato da alcuni abitanti del quartiere si era recato in un citofono segnalato dai cittadini come possibile abitazioni di spacciatori, chiedendo se vi fossero persone dedite allo spaccio.

Dopo il video c’era stato anche l’intervento critico di un esponente del Parlamento tunisino, contattato da Radio Capital per commentare la vicenda. Osama Shaier, il vicepresidente del Parlamento di Tunisi, lo aveva definito un video “razzista”.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,556FansLike
2,360FollowersFollow
394FollowersFollow

Ultime notizie

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto il bonus da 600 euro,...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è...

Bonus 600 euro, Garante: “Inps fornisca i nomi, privacy dei politici più debole”

Il Garante della Privacy si è espresso in merito alla pubblicazione dei dati dei parlamentari che avrebbero ottenuto il bonus da 600...

Altri articoli