Facebook ha rimosso il video di Salvini del citofono

Rimosso il video di Salvini che citofona in Emilia-Romagna

ACQUISTI

Facebook ha rimosso il video, diventato virale, di Matteo Salvini al citofono in Emilia-Romagna pochi giorni prima delle elezioni, che hanno visto trionfare il governatore uscente, Stefano Bonaccini. Il video aveva fatto discutere, con gli attacchi da parte del centrosinistra per le modalità con le quali il leader della Lega ha approcciato il presunto spacciatore. Il video è stato rimosso con la motivazione “non rispetta gli standard della community in materia di incitamento all’odio” e relativa notifica agli utenti che lo avevano segnalato. Salvini accompagnato da alcuni abitanti del quartiere si era recato in un citofono segnalato dai cittadini come possibile abitazioni di spacciatori, chiedendo se vi fossero persone dedite allo spaccio.

Dopo il video c’era stato anche l’intervento critico di un esponente del Parlamento tunisino, contattato da Radio Capital per commentare la vicenda. Osama Shaier, il vicepresidente del Parlamento di Tunisi, lo aveva definito un video “razzista”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img