Brexit, stanotte l’uscita del Regno Unito. Atteso discorso di Boris Johnson

Oggi ci sarà l'uscita definitiva del Regno Unito dall'Ue

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 giugno: meno positivi (+178) ma netto calo dei tamponi fatti (-30 mila)

I dati di oggi sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web, con meno positivi...

Coronavirus Lombardia 1 giugno, calano i positivi, ma 10 mila tamponi in meno

Sono in calo i nuovi positivi in Lombardia, con oggi un numero di nuovi contagiati pari a...

Lucca, scontro frontale moto: tre morti

Uno scontro frontale molto violento nella città di Capannori, in provincia di Lucca, tra due moto, ha...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Questa notte dalle ore 24 il Regno Unito sarà ufficialmente fuori dall’Unione Europeo, come approvato anche dal Parlamento e Consiglio Europeo nei giorni scorsi. Atteso il discorso alla nazione del premier britannico, Boris Johnson, che dovrà spiegare ai cittadini cosa intende fare nei prossimi mesi, con la scadenza per gli accordi commerciali con l’Europa fissata per il 31 dicembre 2020. Entro quella data bisognerà trovare un nuovo accordo commerciale che possa mantenere una sorta di mercato unico e doganale, per non rischiare disagi alla frontiera con l’hard brexit che ci sarebbe dal primo gennaio 2021 in caso di non accordo commerciale.

La questione Scozia

Il Parlamento scozzese è a favore della richiesta di un nuovo referendum, che potrebbe creare dei problemi al governo di Boris Johnson, per via del forte europeismo che ancora oggi c’è in Scozia, con alte percentuali di “Remain” all’interno della regione. Un referendum sull’indipendenza scozzese oggi probabilmente darebbe esito positivo, rispetto a quello “bocciato” nel 2014. Per questo al momento Boris Johnson ha escluso questa possibilità, ma la Scozia punta ad ottenerlo a breve e prima di un’uscita definitiva del Regno Unito dall’Ue.

SEGUICI SUI SOCIAL

2,692FansLike
2,360FollowersFollow
384FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 1 giugno: meno positivi (+178) ma netto calo dei tamponi fatti (-30 mila)

I dati di oggi sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web, con meno positivi...

Coronavirus Lombardia 1 giugno, calano i positivi, ma 10 mila tamponi in meno

Sono in calo i nuovi positivi in Lombardia, con oggi un numero di nuovi contagiati pari a 50, ma solo con 3...

Lucca, scontro frontale moto: tre morti

Uno scontro frontale molto violento nella città di Capannori, in provincia di Lucca, tra due moto, ha creato tre decessi. Tutte le...

Napoli, crolla muro: morti due operai

Sono morti due operai a Napoli che stavano lavorando alla realizzazione di un muro di contenimento in un cantiere di Pianura, quartiere...

Usa, continuano le proteste. Arrestata figlia di De Blasio

Continuano le proteste negli Usa per la morte dell'afroamericano George Floyd, con molti arresti dopo che la manifestazione si è accentrata davanti...

Altri articoli