Caltanissetta, spara alla figlia ed alla compagna e si suicida

Un giovane di 27 anni ha ucciso due donne nella loro abitazione

ACQUISTI

Una tragedia familiare a Mussomeli nel Nisseno, in provincia di Caltanissetta, dove un uomo ha ucciso la figlia e la compagna con una pistola, per poi togliersi la vita. Secondo quanto è emerso si tratta di un giovane di 27 anni, che ha sparato alla compagna di 48 anni ed alla figlia di 27 anni. La tragedia è avvenuto all’interno dell’abitazione della famiglia, con le forze dell’ordine che stanno svolgendo i rilievi del caso per iniziare le indagini e capire la dinamica ed il movente dell’accaduto.

Non è chiara la motivazione che ha portato il giovane all’omicidio delle due donne. Un altro caso di omicidio-suicidio, che ora dovrà essere al vaglio degli inquirenti e della Procura.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img