Abu Mazen: “Rompiamo ogni rapporto con Israele”

Abu Mazen ha rigettato il piano di pace proposto nei giorni scorsi da Usa ed Israele

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,904FansLike
2,309FollowersFollow
365FollowersFollow

Il presidente palestineste Abu Mazen ha commentato il piano firmato da Donald Trump e Benjamin Netanyahu nei giorni scorsi, che prevede la risoluzione del conflitto tra Israele e Palestina con alcune concessioni da parte dello Stato di Israele e 50 miliardi di fondi per investimenti. Il presidente dell’Autorità nazionale palestinese ha annunciato la rottura di ogni rapporto con Israele, durante una riunione della Lega Araba che si è tenuta al Cairo, anche per discutere del piano di pace proposto da Donald Trump. La Lega Araba ha rifiutato il piano di pace, mentre Abu Mazen ha spiegato che non è d’accordo sul futuro di Gerusalemme: “Non voglio passare alla storia come colui che ha venduto Gerusalemme”.

Il piano di pace sembra così naufragare dopo pochi giorni dalla presentazione, con Benjamin Netanyahu che dovrà affrontare anche il problema interno a livello elettorale, con il suo sfidante Gantz in crescita alle ultime elezioni e con il nuovo governo che non è stato ancora formato. Abu Mazen ha dichiarato che comunicherà alle Nazioni Unite le “loro posizioni”, oltre a sottolineare la volontà di non parlare con Donald Trump, non riconoscendolo come mediatore del piano di pace.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,904FansLike
2,309FollowersFollow
365FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 7 aprile: oltre 17mila morti, 135mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha aggiornato alle ore 18.00 i nuovi dati sul contagio...

Primarie Usa, seggi aperti per il voto in Wisconsin

Seggi aperti nonostante il coronavirus negli Stati Uniti in Wisconsin, dove oggi si terranno le votazioni per decidere a chi andranno i...

Coronavirus, Downing Street: “Boris Johnson non ha la polmonite”

Da Downing Street sono stati pubblicati degli aggiornamenti sulla situazione medica del primo ministro, Boris Johnson, in terapia intensiva a causa del...

Coronavirus, Bertolaso dimesso dal San Raffaele

il commissario straordinario della Lombardia, Guido Bertolaso, è stato dimesso dal San Raffaele. Lo scorso 24 marzo era risultato positivo al coronavirus...

Coronavirus, sconto sugli affitti per gli inquilini: tutti i dettagli

Con i decreti varati dal Governo rimane il dubbio sugli incentivi ed i diritti che possono avere gli inquilini di una casa...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli