BAFTA 2020, il miglior film è “1917”. Premiati Joaquin Phoenix e Renee Zellweger

Vittoria per 1917 come miglior film ai BAFTA 2020

ACQUISTI

Sono stati assegnati i premi cinematografici nel Regno Unito, i BAFTA, che hanno visto trionfare “1917” di Sam Mendes come miglior film, mentre Joaquin Phoenix e Renee Zellweger sono stati premiati rispettivamente come miglior attore e miglior attrice protagonista. Il film di guerra “1917” ha vinto sette premi BAFTA, tra cui il miglior film, la migliore pellicola britannica, il migliore regista e gli effetti speciali, oltre alla fotografia di Roger Deakins, la scenografia di Dennis Gassner e il suono.

Vince la statuetta del miglior attore il film Joker, che correva per undici premi e che si è visto scalzare da “1917“. Premio anche per Judy, con Renée Zellwegger che si conferma miglior attrice anche ai BAFTA. Parasite vince due premi: miglior pellicola non in lingua inglese e per la sceneggiatura originale. Nessun premio per “The Irishman” di Martin Scorsese, mentre delusione per Quentin Tarantino, con il suo “C’era una volta ad Hollywood” che vince solamente il premio per attore non protagonista, con Brad Pitt. Laura Dern vince la statuetta per la miglior attrice non protagonista, in “Storia di un matrimonio“.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img