Usa, al via le primarie democratiche: sfida Biden-Sanders

Questa sera negli Usa si svolgeranno le primarie in Iowa

ACQUISTI

Tra poche ore si voterà in Iowa, negli Stati Uniti, il primo Stato a votare per le primarie democratiche che porteranno alla scelta del candidato che fronteggerà Donald Trump a novembre. L’attuale presidente sarà sicuramente il candidato repubblicano, dopo aver passato l’impeachment, che si chiuderà ufficialmente nei prossimi giorni, ma che ha già avuto un voto importante su nuove prove e documenti, che ha visto vincere i senatori repubblicani per 51 a 49.

Ora sono i democratici che dovranno decidere il proprio candidato, con la sfida tra un candidato moderato, come Joe Biden, ed uno più radicale, come Bernie Sanders. I sondaggi in Iowa mostrano un vantaggio di Sanders, con un recupero negli ultimi giorni di Biden, con i due che sono ora dati vicini e più avanti rispetto agli altri candidati, come Buttigieg ed Elizabeth Warren.

Cosa sono i caucus che voteranno in Iowa

Rispetto alle normali elezioni, in Iowa si voterà con il metodo dei “caucus”, che vede radunarsi gli elettori in luoghi pubblici come scuole, biblioteche e bar. Li si discute dei pro e dei contro dei candidati, poi si suddividono in gruppi, che andranno a formare i voti per ogni candidato. Un gruppo per poter votare deve avere almeno il 15% dei voti, con il conteggio che è molto approssimativo, per questo nelle ultime primarie fu contestato il voto ad Hillary Clinton, che vinse con il 49,8% contro il 49,6% di Sanders.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img