Coronavirus, aggravate le condizioni dei turisti cinesi allo Spallanzani

Si sono aggravate le condizioni dei turisti cinesi ricoverati per infezione da coronavirus

ACQUISTI

Si sono aggravate le condizioni dei turisti cinesi ricoverati a Roma allo Spallanzani per aver contratto il coronavirus nei giorni scorsi. Secondo quanto riferito dal quarto bollettino medico ora i due pazienti sarebbero supportati da macchinari per la respirazione in terapia intensiva. Attualmente si trovano in prognosi riservata, con le loro condizioni che sono monitorate quotidianamente per quanto riguarda l’infezione da coronavirus che è stata contratta a Wuhan.

“C’è stato un peggioramento delle condizioni dei pazienti a causa di un’insufficenza respiratoria”, questo si legge sul bollettino medico emesso dall’ospedale Spallanzani. I pazienti sarebbero stati sottoposti anche a farmaci sperimentali per contrastare il coronavirus. Per ora le condizioni sono definite “compromesse ma stazionarie” e bisognerà attendere per verificare la risposta dei pazienti alle cure.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img