Primarie Usa 2020, caos nei risultati, riconteggio manuale. Sanders e Buttigieg avanti

Caos per i risultati delle primarie in Iowa, i risultati attesi oggi pomeriggio ora italiana

ACQUISTI

Caos nelle prime votazioni alle primarie dei democratici per le elezioni presidenziali 2020, con il riconteggio manuale dei voti che è partito alcune ore fa. Si tratta dei caucus in Iowa, il primo Stato dove vengono effettuate le votazioni per il candidato democratico. Smentite le ipotesi di hackeraggio alle app messe a disposizione dal Partito Democratico, ma ora si sta procedendo con il conteggio manuale. Molte ore di coda a temperature sotto lo zero per gli elettori, che si sono raccolti nei luoghi pubblici per decidere il candidato.

Secondo fonti vicine a Bernie Sanders, i due candidati in vantaggio sarebbero lui e Pete Buttigieg. “Abbiamo rilevato delle incongruenze”, hanno fatto sapere dalla dirigenza del Partito Democratico, a causa dei ritardi che ci sono stati nella presentazioni dei risultati.

Male Joe Biden

Dai primi dati che emergono l’ex vice-presidente Joe Biden sarebbe in quarta posizione, dietro Sanders, Buttigieg e Warren. I voti di Biden dei moderati sarebbero andati a Buttigieg, che ha già rilasciato alcune dichiarazioni ed è dato vicino come numeri dallo staff di Sanders.

Critiche da Trump

“Flop clamoroso e vorrebbero governare?”, ha detto il presidente degli Stati Uniti, probabile candidato dei repubblicani alle prossime elezioni di novembre.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img