Coronavirus, si aggrava la coppia cinese a Roma. Caso sospetto a Livorno

Si aggravano le condizioni della coppia cinese ricoverata a Roma

ACQUISTI

Si aggravano le condizioni della coppia cinese ricoverata a Roma allo Spallanzani, dopo aver contratto il virus nella metà di gennaio in Cina. La coppia era stata ricoverata nei giorni scorsi dopo essere arrivata in Italia il 23 gennaio a Malpensa con un volo da Wuhan.

Termoscanner negli aeroporti

Stanno aumentando i controlli agli aeroporti in Italia, con l’installazione di termoscanner per cercare di contenere potenziali contagi in arrivo da zone extra-Cina. I voli dalla Cina sono ancora chiusi e quindi non è possibile arrivare in Italia.

Caso sospetto a Livorno

Un caso sospetto di coronavirus a Livorno, come segnalato dalle autorità sanitarie. Sarebbero in corso i controlli del caso per verificare se si tratta del terzo caso in Italia di coronavirus. Si tratta di una persona italiana di 60 anni, residente a Livorno e che è stato ricoverato nel reparto di malattie infettive nell’ospedale della città. L’uomo era tornato domenica da Shanghai per un viaggio di lavoro e subito dopo aveva iniziato a presentare alcuni sintomi sospetti.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img