Coronavirus, Cina invita l’Italia a riaprire i voli. Caos su nave giapponese

Una nave giapponese è in isolamento per contagio da coronavirus

ACQUISTI

La Cina ha invitato l’Italia a riaprire i voli tra i due Paesi, ottenendo una risposta positiva da parte del Governo italiano. Il Governo cinese ha avuto un incontro con il vice ministro degli Esteri e l’ambasciatore italiano a Pechino, Luca Ferrari. Al centro delle discussioni la possibilità di riaprire lo spazio aereo tra Cina ed Italia. In Europa solo l’Italia ha chiuso il proprio spazio aereo, con polemiche e critiche dalla Cina, anche per i risvolti commerciali della decisione. La Farnesina ha confermato l’incontro, ma senza dare maggiori informazioni.

Crisi sanitaria in Giappone

Caos su una nave giapponese, la Diamond Princess, che ha a bordo 3700 passeggeri, dei quali 60 sono stati trovati positivi al coronavirus. Ora si rischia un contagio di massa per tutti gli altri passeggeri a bordo che hanno avuto contatti con le persone infette. Le 60 persone sarebbero originarie di sei Paesi diversi. Non ci dovrebbe essere nessun italiano a bordo della nave giapponese.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img