Coronavirus, primo italiano positivo: era arrivato con il volo militare

Un italiano rientrato da Wuhan è risultato positivo al coronavirus

ACQUISTI

Una delle 56 persone rientrate nei giorni scorsi in Italia con un volo militare a Pratica di Mare è stato trovato positivo al coronavirus. Era stato rimpatriato da Wuhan dal Governo italiano e da alcuni giorni in quarantena nel quartiere militare della Cecchignola a Roma. Le misure sono state prese per evitare potenziali contagi delle persone che erano a Wuhan nei giorni dell’epidemia, con un isolamento stimato di 15 giorni, per andare oltre il periodo di incubazione del virus.

Si tratta di un uomo tra i 30 ed i 40 anni, che ora è stato trasferito allo Spallanzani. Gli altri italiani che hanno viaggiato con l’uomo contagiato hanno riferito di aver avuto pochi contatti durante il viaggio. Questo è rilevante, visto che durante lo spostamento potrebbe aver contagiato altre persone, presenti sul volo militare.

Il premier Conte ha rilasciato alcune dichiarazioni: “La situazione è in costante evoluzione. Stiamo parlando di un rischio sanitario che è in continuo aggiornamento”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img