F1, Gran Premio della Cina rinviato a causa del coronavirus

Rinviato il Gran Premio di Formula 1 in Cina

ACQUISTI

Il Gran Premio della Cina è stato rinviato dalla Fia a causa del coronavirus. Il coronavirus è stato definito dall’Omg “una minaccia peggiore del terrorismo”, con gli ultimi bilanci che fanno risaltare l’aumento dei morti in Cina. “A seguito degli allarmi lanciato dall’Organizzazione mondiale della Sanità, Fia e Formula 1 hanno deciso di rinviare il Gran Premio”, questa la posizione ufficiale degli enti organizzatori.

Il Gran Premio della Cina era in calendario per il 19 aprile 2020, ma sarà rinviato a data da destinarsi a causa del problema virus, ancora non risolto in gran parte del Paese. Sono diversi gli eventi sportivi che sono stati annullati a causa del coronavirus, a partire dal campionato di calcio, sospeso dalla Federcalcio cinese.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img