Gualtieri: “Le clausole Iva saranno disattivate, non faremo cassa con l’Irpef”

Il ministro ha parlato di una riforma corposa dell'Irpef, per la prossima legge di Bilancio

Da leggere

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti,...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito...
Lenovo

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, è intervenuto alla trasmissione Omnibus su La7, spiegando i prossimi passi in materia economica che questo Governo vuole portare avanti. L’esecutivo sta lavorando ad una riforma del Fisco, come era stato anticipato dall’esponente di Italia Viva, Luigi Marattin, nelle scorse settimane. Il ministro ha spiegato che le risorse per disattivare le prossime clausole di salvaguardia sull’Iva non saranno a discapito della popolazione, con il Governo che è intenzionato a non aumentare in maniera sproporzionata le tariffe sull’imposta indiretta.

Rimodulazione dell’Iva

Roberto Gualtieri ha aperto però a delle rimodulazioni dell’Iva, nel merito di una riforma dell’Irpef. È possibile che le risorse vengano trovate nel sistema attuale, andando anche a toccare i sussidi fiscali che sono ad oggi in atto e che potrebbero andare a coprire la disattivazione delle clausole Iva. L’obiettivo del Governo sembra essere quello di togliere definitivamente le clausola Iva, una posizione che aveva dichiarato Luigi Marattin, intervistato ad inizio mese da Radio Capital.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti, alla ricerca di uno smartphone...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito ad un'inchiesta su fideiussioni false...

Istat, persi mezzo milione di posti di lavoro da febbraio

L'Istat ha pubblicato il rapporto di maggio per quanto riguarda i posti di lavoro, con un decremento del numero degli occupati confermato...

Altri articoli