Immigrazione, dieci arresti a Ventimiglia

Arrestate dieci persone con l'accusa di traffico di esseri umani

ACQUISTI

Ci sono stati dieci arresti a Ventimiglia in merito alla tratta di esseri umani, tutti accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Si tratta di dieci persone straniere, con il capo dell’organizzazione che era ricercato per legami con la criminalità mafiosa. Viene definito nell’ordinanza “un soggetto privo di scrupoli e conosciuto alla polizia per la sua natura aggressiva”. Le misure cautelari sono state emesse nelle ultime ore, con la Polizia di Stato che ha portato avanti gli arresti vicino al confine con la Francia.

Non sono ancora noti i dettagli dell’indagine, che dovrebbe aver coinvolto i migranti che tentano il passaggio illegale in Francia alla frontiera, spesso aiutati da ambienti della criminalità organizzata, i quali chiedono poi un corrispettivo in denaro in cambio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img