Treno deragliato, difetto di fabbricazione di un componente

Difetto di fabbrica nel dispositivo sostituito la notte dell'incidente

ACQUISTI

I periti che stanno investigando sull’incidente che è avvenuto nei giorni scorsi a Lodi, che ha causato il deragliamento del Frecciarossa 9595 e la morte dei due macchinisti.

Alla base dell’incidente ci sarebbe un difetto di fabbricazione all’interno dei cablaggi del dispositivo che è stato sostituito dagli operai la notte precedente. Il dispositivo non sarebbe dunque stato inserito nelle stesse condizioni di quello rimosso e questo avrebbe causato il disastro ferroviario.

Sono state allertate le autorità europee, per mettere al bando quel lotto di dispositivo, che potrebbe essere utilizzato da altre aziende ferroviarie, senza essere a conoscenza del difetto di fabbrica.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, recuperate 13 sequenze del virus di dicembre 2019

Un ricercatore ha trovato delle sequenze del coronavirus di dicembre 2019 mai inviate alla comunità scientifica, su un archivio...
spot_img