Ue, stime di crescita 2020: Italia ultima con lo 0,3%

Italia ultima in Europa per crescita nel 2020

ACQUISTI

L’Italia è ultima nelle previsioni di crescita nel 2020 nella zona euro, con lo 0,3% aumento del Pil previsto nell’economia italiana. Male l’economia italiana anche nel 2020, con una stima inferiore a quella messa nel Def dal Governo, che era intorno al 0,6%. Questo significa, se confermato, che il Governo dovrà modificare la legge di Bilancio con la Nota di Aggionamento al Def di aprile, cercando di correggere per evitare un innalzamento del deficit.

Ripresa del Pil della Grecia e Spagna

In crescita sono le economie della Grecia e della Spagna, a conferma di un trend positivo che va avanti da diversi trimestri, con la prima che si sta avvicinando ai livelli italiani, soprattutto se messo in parallelo con i livelli pre-crisi. La disoccupazione in Grecia e Spagna è in costante diminuzione da almeno due anni, anche se erano comunque i due Stati membri più colpiti dalla crisi del 2008.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img