Air Italy, chiesto il licenziamento per i 1450 dipendenti

Comunicato il licenziamento collettivo dei dipendenti

ACQUISTI

Va avanti la procedura di liquidazione di Air Italy, annunciata nei giorni scorsi dalla compagnia aerea, con la lettera di licenziamento collettivo per 1450 dipendenti, che verranno messi alla porta a causa del fallimento societario. L’annuncio è arrivato dai commissari liquidatori della compagnia, in conference call a Olbia e Malpensa. C’è la disponibilità di adottare le misure di sostegno al reddito per i lavoratori della compagnia, con la possibilità di cedere alcuni rami dell’azienda, in maniera da tenere i posti di lavoro.

Critiche del governo

Il Governo ha criticato la compagnia per non aver avvertito l’esecutivo della situazione e non aver aperto un tavolo di crisi. Il ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, potrebbe convocare un tavolo di crisi a breve, come richiesto dal governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img