Coronavirus, rientrato in Italia il giovane Niccolò

Rientrato in Italia il giovane Niccolò

ACQUISTI

Atteso a minuti a Pratica di Mare il giovane Niccolò, il ragazzo di 17 anni che era rimasto a Wuhan dopo essere stato trovato con la febbre per due volte. Si tratta di un’attesa dovuta a delle pratiche mediche, che hanno effettuato degli esami sul ragazzo prima di autorizzare il ritorno in Italia. Il volo dell’Aeronautica Militare è stato accolto dal ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, che ha comunicato su Facebook il rientro del ragazzo italiano: “Bentornato a casa”, ha scritto l’ex leader del Movimento 5 Stelle.

Il contagio al Covid-19 era stato escluso, ma a causa delle febbre il ragazzo era stato tenuto fuori dalla lista degli italiani di rientro da Wuhan, avvenuto il mese scorso con due voli militari. Ora il ragazzo sarà tenuto in isolamento allo Spallanzani di Roma, per il periodo di incubazione del virus, quindi almeno due settimane.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img