Treno deragliato, iniziate le operazioni per la rimozione

Rimozione in corso del treno deragliato

ACQUISTI

Sono iniziate le operazioni di rimozione del treno deragliato in provincia di Lodi, il Frecciarossa 9595, che ha avuto un incidente nei giorni scorsi, il quale ha provocato la morte dei due macchinisti. I periti hanno evidenziato il problema che ha causato lo schianto del treno, con un dispositivo elettrico che è stato sostituito la notte precedente all’incidente. Il malfunzionamento del dispositivo è stato segnalato all’Unione Europea, per un difetto di fabbricazione, con l’inversione di alcuni cavi elettrici. Nella giornata di ieri erano stati trovati altri scambi potenzialmente difettosi, che sono prodotti dalla Alstom Ferroviaria di Firenze, che potrebbero causare altri incidenti. Per questo quei tratti sono stati chiusi.

Oggi si procederà con la rimozione del convoglio incidentato, per poter ripristinare la linea ferroviaria su quella tratta, molto utilizzata per i collegamenti da Milano a Roma, con migliaia di passeggeri al giorno.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img