Si tratta sui Decreti Sicurezza, accordo di maggioranza vicino

Pronte le modifiche ai decreti Sicurezza nella maggioranza

ACQUISTI

Sarebbero pronti due decreti per andare a modificare i discussi Decreti Sicurezza da parte della maggioranza, mettendo nero su bianco le modifiche proposte dal ministro Lamorgese nelle ultime ore. Confermati i due filoni, uno sulla sicurezza ed uno sull’immigrazione, dividendo le due questioni, come ha spiegato il viceministro dell’Interno, Matteo Mauri: “L’incontro è stato positivo, abbiamo fatto dei passi in avanti per la realizzazione dei decreti. Non ci sono distanze significative”.

Ora servirà l’accordo in maggioranza, con PD, Italia Viva e Movimento 5 Stelle che dovranno trovare la quadra ed i voti per approvare i due decreti. Sul tema il più conservativo era rimasto il M5S, che ha votato i Decreti Sicurezza e che vorrebbe modificare solamente la parte che è stata “rilevata” dal Presidente della Repubblica, con la cancellazione della maxi-multa alle Ong, ad oggi fino a un milione di euro.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img