Prescrizione, caos in Commissione. Italia Viva vota contro

Italia Viva ha votato a favore dell'abolizione della prescrizione, contro l'emendamento del M5S

ACQUISTI

Nuovo scontro all’interno della maggioranza, con Italia Viva che ha votato a favore del progetto di Enrico Costa (Forza Italia) per l’abolizione della riforma Bonafede. Da alcune settimane Italia Viva ha ripetuto di voler tornare alla legge Orlando sulla prescrizione, che prende il nome dall’attuale segretario del PD, allineato alle posizioni del Movimento 5 Stelle sul tema. Accuse da parte del PD di aver votato “con la destra” a Italia Viva, che però mantiene la sua posizione, rivendicata a favore dello Stato di Diritto e condivisa anche da alcuni avvocati e magistrati.

Approvato emendamento per un voto

L’emendamento del M5S per sopprimere la proposta di Enrico Costa è passato per un voto in Commissione, 24 a 23, con la presidente della Commissione, Francesca Businarolo (M5S) che ha votato a favore dell’abolizione del progetto Costa. Qualora ci fosse stata la parità nei voti, l’emendamento non sarebbe passato. Contestazioni in Commissione, con il deputato Colucci, del Gruppo Misto, che ha fatto appello al presidente della Camera, Roberto Fico, con quest’ultimo che si è riservato di verificare.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img