Coronavirus, seconda vittima in Italia. Primo caso in Piemonte a Torino – DIRETTA

Una persona è morta per il Coronavirus in Veneto

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 maggio: tornano ad aumentare i contagi

I dati sul coronavirus di oggi 26 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Fitch taglia il PIL dell’Italia: -9,5% nel 2020

Quello dell'Italia si ridurrà del 9,5%, una stima più negativa rispetto all'8% stimato in precedenza. Per quanto...

Sondaggi politici oggi 26 maggio: Azione supera Italia Viva

Secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi 26 maggio, realizzati dall'istituto SWG per il TG La7, il...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Un uomo è morto in provincia di Padova per il coronavirus, si tratta di Adriano Trevisan, 78 anni, ricoverato da 15 giorni insieme ad un suo amico di 67 anni, anche lui positivo ai test per il Covid-19. Trevisan era padre di tre figli, uno dei quali era stato sindaco di paese, nelle ultime ore era stato considerato in gravi condizioni dai medici.

Rientrati italiani dalla Diamond Princess

Sono rientrati in Italia le persone che erano a bordo della nave giapponese Diamond Princess, con un volo militare dell’aeronautica all’aeroporto di Pratica di Mare. Erano fermi in Giappone da diverse settimane.

3 nuovi casi nel Lazio

Sono risultati positivi tre persone nel Lazio, come comunicato dal premier Conte. Ancora non è chiaro da dove sia partito il virus, le autorità hanno comunicato solamente i numeri del contagio.


17.25 – Nuovi 15 casi sospetti a Torino

Ci sono 15 casi sospetti a Torino, la città dove una persona è stata trovata positiva al coronavirus, dopo aver partecipato ad una maratona insieme al paziente 1 di Codogno. Questi casi sono in attesa di esito per il tampone, che dovrebbe dare una stima del focolaio in Piemonte.


17.05 – Convocato Cdm alle 18.30 alla Protezione Civile

Convocato un Consiglio dei Ministri alle ore 18.30 nella sede della Protezione Civile, come è stato comunicato dagli organi di governo.


17.00 – Primo caso in Piemonte

Ci sarebbe il primo caso di persona positiva al coronavirus in Piemonte, nella città di Torino. A darne notizia sono state le autorità sanitarie. Questa persona aveva partecipato alla maratona di Portofino insieme al paziente 1 di 38 anni.


16.50 – Tribunale di Milano chiude al pubblico

Il Tribunale di Milano ha disposto la chiusura al pubblico, per l’emergenza coronavirus. Nei prossimi giorni non sarà consentito l’accesso al pubblico.


12.45 – Due medici contagiati a Pavia

Confermato il contagio di due medici nel pavese, si tratta di un medico e della moglie pediatra. Non sono stati forniti ulteriori dettagli.


12.30 – Conte: “Valutiamo misure straordinarie”

Il premier Conte ha affermato di stare valutando alcune misure straordinarie per quanto riguarda il contenimento del contagio che è in atto in alcune zone dell’Italia. La mancanza del paziente zero rende molto difficile stimare dove siano le persone contagiate al momento.


12.25 – Sono 34 i casi totali tra Lombardia e Veneto

In totale i casi accertati di coronavirus sono 34 nelle Regioni Lombardia e Veneto, come comunicato dalla protezione civile nelle ultime ore. Sono in corso ulteriori test negli ospedali coinvolti dal contagio.


12.05 – Sette nuovi casi in Veneto

Ci sono stati sette nuovi in Veneto, come confermato dal Governatore Luca Zaia. Hanno dato degli esiti positivi i tamponi effettuati ieri.


12.00 – Fontana: “Non farsi prendere dal panico”

“Cari lombardi, stiamo affrontando una situazione di grande difficoltà, ma occorre non farsi prendere dal panico”, queste le parole del Governatore della Lombardia, Attilio Fontana.


10.15 – Seconda vittima in Italia

Confermato il secondo decesso in Italia, si tratta di una donna in Lombardia, che aveva contratto il coronavirus nelle ultime settimane. Non sono ancora stati resi noti i dettagli della persona che è deceduta e se era collegata ai casi di Codogno.


10.00 – Due casi a Dolo, confermato a Cremona

Sono due i casi confermati di Coronavirus a Dolo, in provincia di Venezia, attualmente ricoverati in un ospedale del padovano.


8.40 – Chiuse le scuole a Cremona

Sono state chiuse tutte le scuole a Cremona, dopo il caso positivo di Coronavirus nella città lombarda. Non è ancora stato comunicato dove sarebbe avvenuto il contagio.


8.30 – Caso confermato a Dolo (Venezia)

Un altro caso in Veneto, a Dolo, con un paziente di 67 anni ricoverato in un ospedale in provincia di Padova, dopo il decesso avvenuto ieri. Si tratterebbe del terzo caso in Veneto, non è chiaro chi sia il paziente zero, questo potrebbe portare ad un aumento dei contagi.


8.00 – Atterrati i 19 italiani dal Giappone

Sono atterrati in Italia le 19 persone che erano a bordo della nave Diamond Princess, in quarantena da due settimane per i casi di contagio da coronavirus.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,972FansLike
2,357FollowersFollow
379FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 maggio: tornano ad aumentare i contagi

I dati sul coronavirus di oggi 26 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Fitch taglia il PIL dell’Italia: -9,5% nel 2020

Quello dell'Italia si ridurrà del 9,5%, una stima più negativa rispetto all'8% stimato in precedenza. Per quanto riguarda l'Unione Europea, il calo...

Sondaggi politici oggi 26 maggio: Azione supera Italia Viva

Secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi 26 maggio, realizzati dall'istituto SWG per il TG La7, il partito di Carlo Calenda ha...

Elezioni, il governo conferma l’idea del 20 settembre

Il Governo ha confermato la volontà di effettuare un "Election Day" a settembre, come anticipato nei giorni scorsi, che vada a comprendere...

Scuola, il comitato scientifico boccia la proposta del ritorno a scuola per l’ultimo giorno

Il comitato scientifico ha bocciato la proposta che era arrivata nei giorni scorsi sul far andare a scuola per l'ultimo giorno i...

Altri articoli