Coronavirus, Figc chiede di giocare a porte chiuse

Possibile partite a porte chiuse per la Serie A

ACQUISTI

La Figc ha chiesto di giocare a porte chiuse le gare di Serie A al Governo, soprattutto per quanto riguarda le Regioni che sono attualmente in “quarantena” fino al primo marzo. Si tratta anche della gara di Europa League, che vedrà impegnata l’Inter contro il Ludogorets. Inoltre c’è il big match della prossima giornata, Juventus-Inter, che in questo momento è a rischio. Problemi anche per le altre categorie, che dovranno riorganizzare il calendario, con sei regioni che hanno chiesto l’interruzione dell’attività sportiva.

Il Governo dovrà vagliare la richiesta della Figc, per evitare la sospensione del campionato, che potrebbe avvenire qualora si ritenesse troppo rischioso far giocare le gare di Serie A, con molte persone a contatto fra loro. Oggi c’è stata la quinta vittima per il coronavirus, in provincia di Lodi.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img