Coronavirus, tre nuove vittime in Lombardia. Una in Veneto – DIRETTA

Nuovi casi a Firenze e Palermo

ACQUISTI

Sono stati confermati i due casi di coronavirus a Firenze e Palermo, con quest’ultimo confermato pochi minuti fa con il tampone positivo di una turista di Bergamo, che era scesa a Palermo. Si tratta del primo caso nel Sud Italia di Covid-19 dopo le sette vittime di ieri e i diversi casi di contagio.

Il caso di coronavirus a Firenze sembra essere peggiore, perché si tratta di un imprenditore di 60 anni che opera in Oriente ed era stato nelle zone “infette” ai primi di gennaio. Poche settimane fa un suo dipendente era stato male e questo potrebbe significare che il caso non è legato ai due focolai di Lombardia e Veneto.

Il Governo ha attaccato la gestione del protocollo da parte di un ospedale, con lo scontro con il governatore della Lombardia, Attilio Fontana. I treni rimangono in tilt al nord Italia, come era stato anche nella giornata di ieri.


19.00 – Donna morta a Treviso

Una donna di 76 anni è morta a Treviso, con il contagio avvenuto per coronavirus. Si tratta della quarta vittima di oggi.


18.25 – Tre nuove vittime in Lombardia

Nell’aggiornamento serale la Protezione Civile ha comunicato la morte di tre persone che avevano contratto il coronavirus nella Regione Lombardia. Tutte e tre avevano più di 80 anni. I contagiati sono 322 nel complesso.


16.45 – Contagio Barcellona: era stato in Italia

Il caso di contagio di Barcellona è stato riscontrato in una persona che era stata in Italia, come riportato dalle autorità spagnole, dal Dipartimento di Salute della Generalitat.


16.00 – Primi casi in Svizzera e Tirolo

Ci sono degli italiani che sono stati fermati all’estero con il contagio già avvenuto. Una coppia è stata fermata nel Tirolo, mentre una persona in Svizzera.


15.00 – Primo caso in Liguria

C’è un primo caso in Liguria di coronavirus, dopo quelli in Toscana e Sicilia di questa mattina. Si allarga, dunque, il contagio nel Nord Italia. Si tratta di un contagio di una donna di 72 anni ad Alassio, mentre era in una comitiva, come riportato dal governatore Toti.


12.04 – Firenze e Pistoia confermati

La Protezione Civile ha confermato due casi positivi uno a Firenze ed uno a Pistoia. Poi sono stati segnalati casi anche a Modena e Rimini. Si stanno svolgendo accertamenti sulla donna bergamasca che è stata trovata positiva a Palermo. “Bisogna evitare che diventi un’epidemia”, queste le parole del capo della Protezione Civile Borrelli.


9.05 – Aumentati i casi in Lombardia

Sono attualmente 206 i contagiati nella sola Lombardia, in aumento di circa 30 casi positivi al coronavirus rispetto alle ultime notizie di ieri. Alle ore 10 ci sarà una call conference tra il governatore Fontana ed il premier Conte, con quest’ultimo che vorrebbe togliere i poteri sanitari alle Regioni.


9.00 – Caso di Palermo: quarantena per gli amici

Sono stati posti sotto quarantena gli amici della donna bergamasca trovata positiva a Palermo. Tutte le persone che sono entrate in contatto con la turista sono state poste in isolamento. Il governatore della Regione, Nello Musumeci, ha confermato che sono state adottate tutte le misure necessarie: “Il sistema sanitario regionale si è dimostrato pronto”.


8.50 – Sono 229 i contagiati confermati in Italia, sette i morti

Secondo quanto riferito dal bollettino della Protezione Civile, sono confermati i 229 casi di contagio in Italia.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img