Francia, Polanski premiato ai Cesar. Scontri tra polizia e femministe

Polemiche per la premiazione a Roman Polanski

ACQUISTI

Polemica in Francia alla premiazione dei Cesar, gli Oscar francesi, che hanno visto trionfare il regista Roman Polanski, al centro delle polemiche per le sue storie legate a molestie sessuali. La serata è stata organizzata, come ogni anno, alla Salle Pleyel, dove è stato premiato il regista, tra le contestazioni ed i fischi del pubblico. L’attrice Adele Haenel, una delle esponenti del MeToo, ha abbandonato la sala, mentre fuori dal locale andavano in scena scontri tra la polizia e gruppi femministi.

Premiato il film Les Miserables, che racconta la storia delle periferie della Francia, che ha ottenuto diversi premi, tra cui quello di miglior film. I manifestanti hanno tentato di entrare nel locale.

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 gennaio: oltre 10 mila casi

I dati di oggi 26 gennaio sul coronavirus in Italia sono forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni...