Coronavirus, governo pronto a sforare il deficit. Gualtieri: “Investiremo 3,6 miliardi”

Gualtieri ha assicurato risorse per 3,6 miliardi di euro

ACQUISTI

Il Governo sarebbe pronto ad investire 3,6 miliardi di euro per attutire l’impatto del coronavirus sull’economia italiana. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che ha spiegato come l’esecutivo sia al lavoro per produrre un secondo decreto con più margine economico, per aiutare le imprese. Ora servirà l’ok del Parlamento per andare a modificare il decifit messo in Manovra di Bilancio per il 2020. L’Italia rischia di andare in recessione, questo significa avere un deficit per il 2020 molto alto, visto che nella Manovra si stimava una crescita dello 0,6% e su questo erano stati fatti i conti, mettendo un deficit al 2,2%.

Gualtieri: “Misure per 3,6 miliardi”

L’annuncio è arrivato dal ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, che ha dichiarato che saranno inseriti nuovi 3,6 miliardi di euro per l’emergenza da Covid-19. “L’Europa non ostacolerà questa misura, nei prossimi giorni ci saranno incontri con le parti sociali”, queste le parole del ministro, che ha annunciato il decreto entro la giornata di venerdì prossimo.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img