Trionfo di Elio Germano alla Berlinale 2020

Orso d'argento per Elio Germano

ACQUISTI

Elio Germano ha vinto l’Orso d’argento al Festival del cinema di Berlino, con il film “Volevo nascondermi”, del regista Giorgio Diritti. Il film racconta la storia del pittore Antonio Ligabue, interpretato da Elio Germano, che vince così il suo secondo premio internazionale, dopo la vittoria a Cannes nel 2010 con il film “La nostra vita”. Si tratta di una vittoria importante per l’attore, 40 anni, che ha dedicato il premio “a chi non fa parte della casta”.

Gli altri premi alla Berlinale

I fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo hanno vinto il premio per la miglior sceneggiatura con il film “Favolacce”, dove c’è sempre la presenza di Elio Germano.

L’Orso d’oro è andato al film iraniano “There is No Evil”, di Mohammad Rasoulof, tradotto in inglese per la sua commercializzazione all’estero. Orso d’argento al miglior regista è stato dato a Hong Sang-soo per Domangchin yeoja. Orso d’argento alla migliore attrice per la tedesca Paula Beer che recita in Undine.

SEZIONI

Ultime notizie

Amazon, le migliori offerte di oggi 27 gennaio. Smart TV e smartphone in sconto

Nella giornata di oggi 27 gennaio ci sono diverse offerte su Amazon per quanto riguarda il settore della tecnologia....