Coronavirus, a rischio le trasmissioni con il pubblico. Sospesi “I soliti ignoti”

Molte trasmissioni a rischio per il decreto di ieri del governo

ACQUISTI

A causa del decreto del Governo approvato nella giornata di ieri, molte trasmissioni televisive sono a rischio sospensione, perché prevedono la presenza in studio di pubblico. Tra le trasmissioni più seguite che rischiano lo stop c’è “I soliti ignoti” su Rai 1, che aveva già rischiato la sospensione nei giorni scorsi per la mancanza di persone per gli “ignoti”. Poi l’emergenza è rientrata, ma ora con il nuovo provvedimento ci potrebbe essere una sospensione, come anche per “La Corrida” di Carlo Conti.

Rischiano anche “Amici” di Maria De Filippi e Ballanco con le stelle, con entrambi che prevedono del pubblico in studio. Queste trasmissioni potrebbero andare avanti senza pubblico, come accaduto con “Le Iene”. Inoltre anche la trasmissione di Barbara D’Urso, Giletti e Fabio Fazio rischiano di incorrere in una sospensione. Per ora la trasmissione “Amici” è stata confermata per un’altra puntata.

SEZIONI

Ultime notizie

Il senatore Vitali ci ripensa: non andrà nel gruppo dei “responsabili”.

Il senatore Luigi Vitali ha cambiato la sua posizione rispetto alla serata di ieri, quando era stato annunciato il...