L’Inter e Zhang donano 100mila euro per il coronavirus

Il presidente dell'Inter ha donato 100mila euro per il coronavirus

ACQUISTI

Sono stati donati 100mila euro dal presidente dell’Inter, Steven Zhang, al Dipartimento di Scienze Biomediche dell’ospedale Sacco di Milano, che si sta occupando dei contagi. La comunicazione è arrivata sui canali ufficiali della società, dopo le polemiche per il calendario delle gare, con il rinvio di Juventus-Inter che ha fatto discutere.

In Italia sono in aumento i casi, con il numero di morti che è arrivato a 107 nella serata di ieri. “L’Inter ha un legame con la città di Milano ed è orgogliosa dell’ospedale Sacco, che sta affrontando la situazione legata del coronavirus. Per questo è stato deciso di sostenere economicamente il Sacco”, queste le parole ufficiali dell’Inter.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 giugno: mille casi positivi. Altri 28 morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img