Coronavirus, 4mila in quarantena a New York. Crescono i casi in Germania

Aumentano i casi in Germania nella notte

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 12 luglio: continuano ad aumentare i contagi (+234)

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

F1, doppietta Mercedes in Austria. Disastro Ferrari: fuori al primo giro

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Stiria, come è stata denominata questa seconda gara in...

Iran, fu un errore umano ad abbattere il Boeing ucraino

L'Iran ha ammesso che si è trattato di errore umano per quanto riguarda l'incidente dei mesi scorsi...
Lenovo

Ci sono 4mila persone in quarantena a New York, con il numero dei contagiati che è salito a 44 di quelle accertate. I decessi nel mondo nelle ultime 24 ore sono 46, con gli ultimi due in Florida, negli Stati Uniti. Questo è stato comunicato direttamente dal governatore dello Stato americano, Andrew Cuomo, che ha parlato anche di 10 nuovi casi positivi. Negli Stati Uniti i decessi complessivi sono 16, mentre le persone in quarantena sono 4mila.

Aumentano i casi in Germania

Sono in crescita anche i casi positivi in Germania, con 684 casi positivi, in aumento nella notte di 45 casi, come hanno reso noto le autorità tedesche che si stanno occupando dell’emergenza.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,929FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 12 luglio: continuano ad aumentare i contagi (+234)

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

F1, doppietta Mercedes in Austria. Disastro Ferrari: fuori al primo giro

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio di Stiria, come è stata denominata questa seconda gara in Austria, dopo quella della scorsa...

Iran, fu un errore umano ad abbattere il Boeing ucraino

L'Iran ha ammesso che si è trattato di errore umano per quanto riguarda l'incidente dei mesi scorsi che ha coinvolto un volo...

I migliori notebook economici sotto i 500 euro – Luglio 2020

Con l'arrivo del coronavirus ed il conseguente abbassamento dei consumi, sono diminuiti anche i prezzi dei portatili per la seconda metà del...

Altri articoli