Coronavirus, bollettino: sono 463 i decessi, i casi positivi sono 9172 . Evasioni dal carcere di Foggia – DIRETTA

Aumentano i casi positivi in Italia

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 maggio: tornano ad aumentare i contagi

I dati sul coronavirus di oggi 26 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Fitch taglia il PIL dell’Italia: -9,5% nel 2020

Quello dell'Italia si ridurrà del 9,5%, una stima più negativa rispetto all'8% stimato in precedenza. Per quanto...

Sondaggi politici oggi 26 maggio: Azione supera Italia Viva

Secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi 26 maggio, realizzati dall'istituto SWG per il TG La7, il...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Il Governo ha stabilito nuovi controlli agli aeroporti ed alle stazioni, con la collaborazione del Viminale, che ha predisposto controlli ai prefetti. I casi positivi sono in netto aumento nelle ultime ore, superando i 7mila contagi complessivi, mentre i deceduti sono 366 dall’inizio dell’epidemia in Italia.

Scontro tra Governo e Regioni

Dopo la firma del DPCM della notte scorsa, che predispone alcune zone rosse all’interno dell’Italia, le Regioni hanno criticato l’esecutivo, per non essere state coinvolte nella decisione. In primis il governatore del Veneto, Luca Zaia, si è opposto alla decisione del Governo, spiegando che nella sua Regione non ci sono le condizioni per predisporre una quarantena.

bollettino protezione civile 9 marzo

18.30 – Borrelli: “I deceduti di oggi sono 97”

Come riferito da Borrelli, il dato sui deceduti di oggi è 97 per un totale di 463 morti dall’inizio dell’epidemia. I casi positivi sono quasi 8mila ad oggi, senza contare i casi totali.


17.30 – Gallera: “Sono in totale 333 decessi”

L’assessore del Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, ha rilasciato le informazioni giornaliere: “Abbiamo 724 posti in terapia intensiva all’interno della Regione, il nostro obiettivo era quello di aumentare i posti di 100-150. Ogni sala operatoria può contenere tre letti di terapia intensiva. Questa è la grande capacità del sistema lombardo”.

“Ancora oggi in alcune aree della nostra Regione sono arrivati molti pazienti, ma nel complesso il sistema regge bene. Sfruttiamo ogni possibilità per recuperare letti di terapie intensive. Cerchiamo di sfruttare al meglio le risorse che ci sono”.

“5469 casi positivi, 1280 positivi in più, 2802 ricoverati, 440 in terapia intensiva, 646 dimessi, 333 decessi”, queste le parole dell’assessore Gallera.


17.25 – Primi due morti in Germania

Sono state comunicate le prime due vittime in Germania, come comunicato dalle autorità tedesche. Dalla Renania Settentrionale-Vestfalia è stato comunicato del decesso di una donna 89enne nella città di Essen e di un secondo paziente deceduto nella regione di Heinsberg.


17.00 – La Grecia chiude tutti i voli con il Nord Italia

La Grecia ha chiuso tutti i voli verso l’Italia, come ha comunicato Yannis Koutsomitis, “fino ad ulteriori comunicazioni”. Nella giornata di oggi ci sono stati i primi due casi a Cipro, unico paese dell’Unione Europea rimasto senza casi da coronavirus.


16.30 – British Airways-EasyJet fermano i voli per l’Italia

Le due compagnie britanniche hanno fermato i voli per l’Italia. Sono stati cancellati tutti i voli in arrivo ed in partenza dagli aeroporti di Milano Malpensa, Linate, Bergamo e Venezia.


15.00 – Renzi: “Tutta Italia diventi zona rossa”

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha proposto l’istituzione di una zona rossa in tutto il territorio italiano, in modo da cercare di contenere il contagio. La proposta riguarda l’allargamento delle misure già prese per la Lombardia. La misura è stata rilanciata anche dal leader della Lega, Matteo Salvini.


13.30 – Cinquanta persone evase a Foggia

Sono 50 i detenuti evasi a Foggia, in seguito alle rivolte che sono iniziate nella giornata di oggi in molte città italiane. I detenuti hanno iniziato le rivolte in seguito alle misure per il coronavirus.


12.00 – Fermati due cittadini di Parma

Due cittadini di Parma sono stati fermati mentre andavano in vacanza a Madrid, denunciati dalle forze dell’ordine per la nuova normativa in atto.


11.45 – Rivolta nelle carceri

A seguito delle disposizioni sul coronavirus e la quarantena, sono in atto diverse rivolte nelle carceri italiane, con diversi morti a seguito degli scontri con gli agenti.


9.30 – Primi casi in Albania: erano stati in Italia

Primi due casi in Albania, padre e figlio sono risultati positivi al coronavirus, dopo aver passato alcuni giorni nella città di Firenze.


9.20 – Borse europee a picco

Tutte le borse europee stanno subendo grosse perdite, con le aziende petrolifere che stanno facendo registrare cali nell’ordine delle decine in percentuale, a causa del crollo del prezzo del petrolio. Borse europee che perdono il 10%, con la Norvegia a guidare questa classifica con una perdita del 12%.

09.15 – Positivo primario Cardarelli di Napoli

Il primario dell’ospedale Cardarelli di Napoli è risultato positivo al coronavirus, come è stato riferito dalle autorità sanitarie dell’azienda ospedaliera.


09.00 – Conte ha fatto il tampone

Il premier Conte si è sottoposto al tampone per il coronavirus, risultando negativo, come ha lui stesso comunicato nella giornata di oggi.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,972FansLike
2,354FollowersFollow
379FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 26 maggio: tornano ad aumentare i contagi

I dati sul coronavirus di oggi 26 maggio sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Fitch taglia il PIL dell’Italia: -9,5% nel 2020

Quello dell'Italia si ridurrà del 9,5%, una stima più negativa rispetto all'8% stimato in precedenza. Per quanto riguarda l'Unione Europea, il calo...

Sondaggi politici oggi 26 maggio: Azione supera Italia Viva

Secondo gli ultimi sondaggi politici di oggi 26 maggio, realizzati dall'istituto SWG per il TG La7, il partito di Carlo Calenda ha...

Elezioni, il governo conferma l’idea del 20 settembre

Il Governo ha confermato la volontà di effettuare un "Election Day" a settembre, come anticipato nei giorni scorsi, che vada a comprendere...

Scuola, il comitato scientifico boccia la proposta del ritorno a scuola per l’ultimo giorno

Il comitato scientifico ha bocciato la proposta che era arrivata nei giorni scorsi sul far andare a scuola per l'ultimo giorno i...

Altri articoli