Coronavirus, Oms: “Covid-19 è pandemia”. Borrelli: “827 decessi complessivi” – DIRETTA

Le ultime notizie sul coronavirus in Italia e nel mondo

Da leggere

Stefano Domenicali è il nuovo capo della Formula 1

L'annuncio era atteso ed è arrivato durante le seconde prove libere del Gran Premio di Sochi, con...

Scuola, sono 400 gli istituti coinvolti per casi da coronavirus

A pochi giorni dalle prime lezioni a scuola, ci sono già 400 istituti che sono stati coinvolti...

Parigi, quattro persone accoltellate di fronte alla vecchia sede di Charlie Hebdo. Fermato un pakistano

Quattro persone sarebbero ferite in maniera grave dopo un accoltellamento a Parigi di fronte alla sede di...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Il Governo dovrà decidere se inasprire ulteriormente le misure sul coronavirus, dopo i continui aumenti dei contagi, che hanno superato i 10mila casi e le 600 morti. Si tratta del secondo numero al mondo per contagi e morti, solo la Cina ha numeri peggiori sul coronavirus.

A Codogno non ci sono nuovi contagi, come ha segnalato il sindaco della città: “Quarantena fatta bene, un segnale di speranza”, queste le parole che confermano quanto è emerso nelle ultime ore, da quando è stata dichiarata conclusa la quarantena obbligatoria per tutti gli abitanti.

bollettino protezione civile 11 marzo

18.10 – Borrelli: “196 decessi oggi”

Il capo della Protezione Civile ha dichiarato: “10.590 casi di positivi, oggi sono stati caricati una parte delle persone contagiate in isolamento domiciliare. In totale i decessi complessivi sono 827.

18.00 : Gallera: “7.280 positivi, 1.489 in più”

L’assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, ha fornito i dettagli quotidiani sul coronavirus: “7.280 positivi, con un aumento dei casi di 1.489. I pazienti in terapia intensiva sono 560, su un totale di 610”.

17.30 – Oms: “È pandemia”

L’Organizzazione mondiale della Sanità ha definito come pandemia il coronavirus.


14.15 – Austria ripristina controlli alle frontiere

L’Austria con un decreto varato nella serata di ieri ha ripristinato i controlli alle frontiere Ue, con l’Italia. Questa misura è stata definita “temporanea” dalle autorità austriache.


13.15 – Zaia: “Veneto rischia 2 milioni di contagi”

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha comunicato che il Veneto rischia 2 milioni di contagi entro il mese di aprile, durante il quotidiano punto stampa. Anche il Veneto si è unito alla Lombardia per chiedere la chiusura totale delle attività in Regione.


13.00 – Confindustria (Lombardia): “No a chiusura”

La Confindustria lombarda si è opposta alla decisione ed alla richiesta della Regione di chiudere tutte le attività economiche. “Siano tenute aperte le aziende, le imprese si impegnano a garantire la continuità produttiva”, queste le parole di Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia.


13.00 – Gualtieri: “Alberghi siano usati per quarantena”

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha chiesto l’utilizzo degli alberghi per la quarantena, in maniera tale da poter mettere per due settimane le persone che necessitano di isolamento in strutture ad hoc.


12.10 – Fontana: “1500 nuovi casi positivi”

Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha comunicato nuovi 1500 casi di contagio da coronavirus. “Abbiamo chiesto la chiusura di tutto”, queste le parole di Fontana, come anticipato anche dal premier Conte, che attendeva la richiesta formale.


12.00 – Stop mutui per 18 mesi

Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha annunciato lo stop ai mutui per 18 mesi per fronteggiare la crisi da contagio del coronavirus.


11.05 – Conte: “Stanziati 25 miliardi”

Il premier Conte ha annunciato lo stanziamento di 25 miliardi di euro per l’emergenza coronavirus: “Sono stati messi a disposizione 25 miliardi, ma non saranno utilizzati da subito, ma in base all’emergenza”, queste le parole del presidente del Consiglio.

“Siamo in attesa dalla Lombardia della formalizzazione della richiesta di misure più restrittive, come è stato anticipato dal governatore Fontana. Siamo disponibili a seguire le richieste che ci dovessero pervenire dalla Lombardia e dalle altre Regioni. I governatori hanno presa sul territorio e le loro richieste nascono da istanze concrete. L’invito a chi partecipa al dibattito pubblico è quello di procedere con grande responsabilità. Abbiamo l’obiettivo di tutelare la salute dei cittadini”, queste le parole del premier Conte.


11.00 – La Polonia chiude scuole, cinema e musei

La Polonia ha chiuso le scuole, cinema e musei a causa del contagio da coronavirus, che si sta diffodendo in tutta Europa, dopo l’aumento dei casi nelle ultime ore.


10.55 – Messina: sindaco chiude tutto

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha deciso di chiudere tutto, vietando con un’ordinanza tutti i movimenti e ordinando a tutti i cittadini di rimanere nelle proprie abitazioni.


10.50 – Primo morto in Belgio

È arrivato il primo decesso in Belgio, dove una persona di 90 anni è morta a causa del coronavirus. L’annuncio è stato dato dal ministero federale del Belgio.


10.00 – Buffagni: “Non si può chiudere tutto”

L’esponente del Movimento 5 Stelle, Stefano Buffagni, sottosegretario al ministero degli Affari Regionali, ha dichiarato che non si può chiudere il Paese per il coronavirus.


9.45 – Verso la sospensione dei mutui fino a fine 2020

I mutui sospesi fino alla fine del 2020, questo uno dei provvedimenti del Governo che sono in esame al Cdm di oggi. Tra poco sarà reso ufficiale, mentre allo studio ci sarebbe anche la sospensione delle bollette.


09.40 – Fca chiude Melfi-Pomigliano-Cassino

Le fabbriche di Fca di Melfi, Pomigliano e Cassino hanno sospeso la produzione per qualche giorno, a causa dell’avanzata del contagio da coronavirus.


09.30 – Quattro membri della Commissione Ue positivi

Quattro membri della Commissione europea sono risultati positivi al coronavirus. Sono in corso controlli nello staff delle varie commissioni.


09.30 – Austria chiude il Brennero

L’Austria ha chiuso il Brennero ai treni internazionali, lo comunicano le agenzie locali. Una decisione che era attesa, dopo che erano già stati limitati gli spostamenti dei passeggeri. Passano solo le merci, i treni dall’Italia sono fermi e chi arriva dall’A22 viene sottoposto a controlli sanitari.


09.20 – La Cina invia team di esperti

La Cina ha inviato un team di esperti in Italia, per far fronte all’emergenza da coronavirus che sta avanzando nelle ultime ore.


09.15 – Piazza Affari apre in rialzo

La Borsa di Milano ha riaperto in rialzo, con il Ftse Mib a +1,69% rispetto ai cali dei giorni scorsi, che hanno fatto perdere decine di miliardi di euro.


08.30 – Tra poco il Consiglio dei Ministri

Tra poco si riunirà il Consiglio dei Ministri, che dovrà decidere le misure per contrastare l’emergenza da coronavirus, con congedi parentali, voucher per babysitter, stop a tasse e mutui ed aumento dei fondi. L’esecutivo sta anche valutando la richiesta della Lombardia, che chiede di chiudere tutta la Regione, per poi ripartire alla fine del contagio.

Si parla di 13 miliardi da mettere subito nell’economia, con il deficit che passerebbe oltre il 3%.


08.15 – Ministro Salute Regno Unito positiva

La ministra Nadine Dorries è risultata positiva al coronavirus ed è attualmente in isolamento obbligatorio. Si tratta del primo parlamentare inglese a risultare positivo.


08.00 – Positivo deputato Pedrazzini

Il deputato Pedrazzini, del Gruppo Misto, è risultato positivo al coronavirus. Ora si procederà al controllo dei suoi vicini in Parlamento, con il rischio che il contagio si allarghi anche ad altre persone.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,583FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Stefano Domenicali è il nuovo capo della Formula 1

L'annuncio era atteso ed è arrivato durante le seconde prove libere del Gran Premio di Sochi, con...

Scuola, sono 400 gli istituti coinvolti per casi da coronavirus

A pochi giorni dalle prime lezioni a scuola, ci sono già 400 istituti che sono stati coinvolti in nuovi casi da coronavirus....

Parigi, quattro persone accoltellate di fronte alla vecchia sede di Charlie Hebdo. Fermato un pakistano

Quattro persone sarebbero ferite in maniera grave dopo un accoltellamento a Parigi di fronte alla sede di Charlie Hebdo. La polizia ha...

Premio fino a 300 euro per chi usa la carta di credito

Il Governo ha introdotto un premio fino a 3000 euro per l'utilizzo della carta di credito, a partire dal primo dicembre. Il...

Altri articoli