Napoli, in fila per il test sputa ai sanitari

Il gesto è stato condannato sui social network

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 aprile: 15.887 morti, 128mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha fornito gli ultimi dati sulla diffusione del coronavirus in...

Coronavirus, Conte: “Non posso dire quando finirà il lockdown”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella giornata di oggi, dopo l'incontro per...

Coronavirus, decreto Aprile: liquidità, prestiti per le imprese. Novità e le misure in arrivo

Il Governo italiano sta per varare il decreto Aprile, con il quale intende fronteggiare la crisi economica...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,895FansLike
2,306FollowersFollow
364FollowersFollow

Una persona che era in attesa ed in coda per il tampone ha sputato ai sanitari che si trovavano nelle vicinanze. L’episodio è avvenuto nell’ospedale Cotugno di Napoli, dove si stanno effettuando i test per il coronavirus. Forti critiche da parte dei vertici dell’azienda ospedaliera, con il direttore generale Maurizio Di Mauro che ha definito il gesto “come uno sparo”.

Secondo quanto è stato riportato dalle autorità, l’uomo avrebbe iniziato ad arrabbiarsi per la lunga attesa e dopo essersi tolto la mascherina ha sputato verso i sanitari. “Non sono comportamenti accettabili, abbiamo già un medico ed un infermiere in isolamento. Sputare in questo momento è come sparare, non ci sono differenze”, queste le parole del direttore generale Di Mauro. Il direttore dell’ospedale ha comunicato che si sono anche neo assunti che stanno lavorando in prima linea contro il virus.

Il gesto è stato condannato sui social network, dove la notizia si è subito diffusa, in questi giorni dove i contagi stanno aumentando di numero (qui la diretta).

SEGUICI SUI SOCIAL

1,895FansLike
2,306FollowersFollow
364FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 aprile: 15.887 morti, 128mila contagiati

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha fornito gli ultimi dati sulla diffusione del coronavirus in...

Coronavirus, Conte: “Non posso dire quando finirà il lockdown”

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella giornata di oggi, dopo l'incontro per il decreto Aprile (qui le...

Coronavirus, decreto Aprile: liquidità, prestiti per le imprese. Novità e le misure in arrivo

Il Governo italiano sta per varare il decreto Aprile, con il quale intende fronteggiare la crisi economica a causa dell'epidemia da coronavirus....

Coronavirus, boom di multe nella giornata di sabato

Sono state molte le multe effettuate nella giornata di sabato, dopo le richieste del Governo di rimanere a casa nel weekend sono...

Caserta, morto il bambino di quattro anni caduto dalla finestra

È morto il bambino di quattro anni di origine romena caduto ieri pomeriggio da una finestra di via Roma, nel centro storico...
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli