Sospeso il campionato NBA per un caso di coronavirus

Un giocatore francese è stato trovato positivo al coronavirus

ACQUISTI

Il campionato di basket NBA è stato sospeso dopo che un giocatore degli Utah Jazz è stato trovato positivo al coronavirus. Anche l’NBA si adegua alle decisioni che sono state prese in altri paesi, come anche l’Italia. Il giocatore positivo è Rudy Gobert, che ha effettuato il test nelle ultime ore, confermando le ipotesi iniziali di contagio da Covid-19.

Utah Jazz: “Avvertita l’NBA”

Il club ha subito avvertito gli organizzatori del campionato, con un comunicato ufficiale sul loro sito web, prima del match contro gli Oklahoma City Thunder, che sarebbe dovuto andare in scena nella giornata di ieri. La gara è stata sospesa dopo il riscaldamento, quando le squadre erano già pronte a scendere in campo. Il campionato è stato poi sospeso in seguito alla decisione degli organizzatori. Il giocatore è stato posto in isolamento come da norme anti contagio.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 18 ottobre

I dati di oggi 18 ottobre sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img