Coronavirus, bozza decreto: 100 euro ai dipendenti pubblici, 500 euro agli autonomi. Confermato congedo parentale

Tutte le misure che il Governo sta per varare

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 28 settembre: calano i nuovi casi (+1.492), ma metà dei tamponi

I dati di oggi 28 settembre sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Sondaggi politici oggi 28 settembre, la Lega perde un punto percentuale

Secondo gli ultimi sondaggi politici realizzati da Termometro Politico, i primi post-voto, la Lega avrebbe perso un...

Coronavirus, rissa a Crema in un supermercato per la mancanza di mascherina

Una rissa nella giornata di domenica è andata in scena in un ipermercato di Crema, con il...

Acquisti

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Stanno uscendo i primi dettagli sul decreto da almeno 16 miliardi che il Governo sta per varare per fronteggiare l’emergenza da coronavirus. Tra i tanti provvedimenti è spuntato un “premio” una tantum di 100 euro per il mese di marzo ai dipendenti pubblici che sono andati a lavorare in sede durante la crisi. Inoltre ci sono 500 euro per i lavoratori autonomi e nove settimane di cassa integrazione per tutti.

Indennità per gli autonomi

Chi lavora in maniera autonoma con Partita Iva ed ha un contratto di affitto, riceverà un credito d’imposta di 500 euro, da poter utilizzare nelle prossime dichiarazioni dei redditi.

Rinvio per le imposte

La scadenza del prossimo 16 marzo per il versamento delle imposte è stata rinviata di almeno due mesi. Questa misura vale per tutti i cittadini che fatturano meno di un milione di euro. I contributi potranno essere versati nelle prossime settimane, con tempi ancora da definire all’interno del decreto.

Congedi parentali

Sono consentiti i congedi parentali di 15 giorni al 50% dello stipendio. Una misura per venire incontro alle famiglie che hanno dei figli da gestire a casa e non possono avere una babysitter, una misura che era stata anticipata nelle scorse settimane dalla ministra della Famiglia, Elena Bonetti.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,592FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 28 settembre: calano i nuovi casi (+1.492), ma metà dei tamponi

I dati di oggi 28 settembre sul coronavirus sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Sondaggi politici oggi 28 settembre, la Lega perde un punto percentuale

Secondo gli ultimi sondaggi politici realizzati da Termometro Politico, i primi post-voto, la Lega avrebbe perso un punto percentuale rispetto all'ultima rilevazione,...

Coronavirus, rissa a Crema in un supermercato per la mancanza di mascherina

Una rissa nella giornata di domenica è andata in scena in un ipermercato di Crema, con il video che è diventato virale...

Concorso straordinario della scuola: si terrà il 22 ottobre

Il concorso straordinario della scuola per i docenti delle medie e superiori si terrà il 22 ottobre. Sarà destinato ai docenti con...

Altri articoli