Napoli, 249 medici in malattia all’ospedale Cardarelli: polemiche

Centinaia di certificati per giustificare l'assenza da lavoro

Da leggere

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti,...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito...
Lenovo

Sono 249 i medici in malattia all’ospedale Cardarelli di Napoli, una situazione che ha generato polemiche in tutta Italia, con l’intervento anche del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, che ha chiesto chiarezza sulla vicenda. Sono stati ridefiniti dall’opinione pubblica i “furbetti” del coronavirus, perché in malattia per evitare di essere al lavoro, come fanno i loro colleghi. Questo potrebbe portare anche ad un “assenteismo” di massa, se altri medici volessero seguire la stessa strada.

La notizia è stata resa pubblica da Ciro Mauro, il direttore del dipartimento Emergenze: “Ci sono medici in prima linea ed altri che si nascondono dietro un certificato medico, lasciando gli altri a lavorare”.

De Magistris: “Vigliacchi”

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha rilasciato delle dichiarazioni su questa polemica: “Sono dei vigliacchi, devono essere licenziati”, ha detto sui social network.

SEGUICI SUI SOCIAL

3,926FansLike
2,360FollowersFollow
388FollowersFollow

Ultime notizie

Marò, arbitrato dà ragione all’Italia

Dopo diversi anni il Tribunale arbitrale internazionale ha espresso parere favorevole sulle richieste italiane sul caso "Marò"....

Wiko Y61, lo smartphone economico (89 euro) dal display enorme

Il progetto legato al Wiko Y61, prodotto da un'azienda francese, ha attirato la curiosità di molti utenti, alla ricerca di uno smartphone...

Bufera in Puglia, indagato assessore Pisicchio per scambio di voti

L'assessore regionale all'Urbanistica della Puglia, Alfonso Pisicchio, è stato raggiunto da un avviso di garanzia in merito ad un'inchiesta su fideiussioni false...

Istat, persi mezzo milione di posti di lavoro da febbraio

L'Istat ha pubblicato il rapporto di maggio per quanto riguarda i posti di lavoro, con un decremento del numero degli occupati confermato...

Altri articoli