Spread Btp-Bund oggi 19 marzo: discesa sotto 200 punti dopo intervento Bce

Calo dello spread dopo l'intervento della Bce

ACQUISTI

Lo spread Btp-Bund di oggi 19 marzo è calato notevolmente dopo l’intervento della Bce, che ha annunciato una misura da 750 miliardi per far fronte all’emergenza coronavirus ed alla crescita dei rendimenti dei titoli di Stato. Oggi ha aperto a 180 punti base, in netto calo dalla giornata di ieri. Il rendimento dei titoli italiani rimane all’1,5%, anche se in calo rispetto ai picchi del 3% raggiunti ieri.

Spread sotto i 200 punti base

Grazie all’intervento della Bce lo spread italiano è sceso sotto quota 200 punti base, attualmente a 185 punti base, 100 punti in meno rispetto alla giornata di ieri. Questo significa che lo Stato italiano pagherà meno interessi sui BTP emessi e questo consentirà maggiore spazio di manovra per le misure economiche da prendere.

Andamento delle Borse

Nella giornata di ieri a Piazza Affari c’è stata una chiusura in negativo dell’1,27% del Ftse Mib, dopo alcune ore di aumento, che facevano sembrare ad un rimbalzo. La Borsa europea peggiore è stata quella di Francoforte, che ha perso il 5,9%, mentre Londra ha perso il 5,5%.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 giugno: mille casi positivi. Altri 28 morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img