Coronavirus, Netflix e YouTube riducono la qualità dello streaming

I due network di video streaming abbasseranno la qualità streaming

Da leggere

Stefano Domenicali è il nuovo capo della Formula 1

L'annuncio era atteso ed è arrivato durante le seconde prove libere del Gran Premio di Sochi, con...

Scuola, sono 400 gli istituti coinvolti per casi da coronavirus

A pochi giorni dalle prime lezioni a scuola, ci sono già 400 istituti che sono stati coinvolti...

Parigi, quattro persone accoltellate di fronte alla vecchia sede di Charlie Hebdo. Fermato un pakistano

Quattro persone sarebbero ferite in maniera grave dopo un accoltellamento a Parigi di fronte alla sede di...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Netflix e YouTube andranno a ridurre la qualità video in streaming, per fronteggiare al picco di utilizzo in seguito alla tanta gente collegata ai dispositivi multimediali che si ritrova a casa in questi giorni. YouTube ha deciso per l’abbassamento della qualità in alta definizione in Europa e Gran Bretagna, come annunciato nella giornata di oggi, mentre Netflix non garantirà la visione in 4K all’interno della sua piattaforma.

La decisione è stata presa in coordinazione con l’Unione Europea, per alleggerire il carico dei dati che circolano in rete e di conseguenza permettere a tutti di navigare. L’annuncio è stato dato dal commissario per il Digitale in Europa, Thierry Breton, che ha spiegato le due misure che sono state chieste a Google e Netflix.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,583FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Stefano Domenicali è il nuovo capo della Formula 1

L'annuncio era atteso ed è arrivato durante le seconde prove libere del Gran Premio di Sochi, con...

Scuola, sono 400 gli istituti coinvolti per casi da coronavirus

A pochi giorni dalle prime lezioni a scuola, ci sono già 400 istituti che sono stati coinvolti in nuovi casi da coronavirus....

Parigi, quattro persone accoltellate di fronte alla vecchia sede di Charlie Hebdo. Fermato un pakistano

Quattro persone sarebbero ferite in maniera grave dopo un accoltellamento a Parigi di fronte alla sede di Charlie Hebdo. La polizia ha...

Premio fino a 300 euro per chi usa la carta di credito

Il Governo ha introdotto un premio fino a 3000 euro per l'utilizzo della carta di credito, a partire dal primo dicembre. Il...

Altri articoli