Von der Leyen apre agli EuroBond: “Possibile il loro utilizzo”

Possibile la strutturazione degli EuroBond per finanziare la crisi da coronavirus

ACQUISTI

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha rilasciato alcune dichiarazioni sugli EuroBond, rinominati dal premier italiano, Giuseppe Conte, “Coronabond”, cioè dei titoli emessi a debito comuni nell’Unione Europea. Si tratterebbe del primo debito comune emesso dall’Ue, come sottolineato anche dal commissario agli Affari Economici, Paolo Gentiloni, che questa mattina ha proposto l’utilizzo del Mes per effettuare l’emissione degli EuroBond.

“La Commissione Europea sta valutando tutti gli strumenti per affrontare la crisi da coronavirus. Gli EuroBond sono uno di questi, si sta valutando il loro possibile utilizzo”, queste le parole della presidente della Commissione.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 maggio: quasi 7 mila casi. Aumentano i tamponi

I dati di oggi 11 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img