Coronavirus, Supermercati aperti di domenica, lunghe code dalle prime ore del mattino

Ancora lunghe code davanti ad alcuni supermercati italiani aperti oggi

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 settembre: quasi 2 mila nuovi casi positivi

I dati di oggi 25 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Scuola, circolare di Speranza: “Subito tampone con sintomi sospetti”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha emesso una circolare per quanto riguarda i tamponi per il...

Stefano Domenicali è il nuovo capo della Formula 1

L'annuncio era atteso ed è arrivato durante le seconde prove libere del Gran Premio di Sochi, con...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Continua la confusione in merito alle aperture dei supermercati, con differenti normative a seconda delle Regioni. I supermercati oggi domenica 22 marzo sono aperti in tutta Italia, tranne che in Veneto, dove ne è stata disposta la chiusura nei giorni scorsi. Inoltre nella Regione Emilia-Romagna la chiusura dei supermercati è disposta alle ore 15 di domenica.

A Milano dalle prime ore del mattino si sono segnalate code in fila indiana davanti ai più importanti locali di vendita di alimentari, tra i più frequentati l’Esselunga ed il Carrefour, con alcuni supermercati che consentono la spesa 24 ore su 24, ma sono delle eccezioni nella provincia. Già nei giorni scorsi c’erano stati episodi di caos davanti ai supermercati, con molta gente che affollava i locali in alcuni centri di Milano. Sono state segnalate code per un’ora e mezza in alcuni centri commerciali della città milanese.

Molte persone sono uscite in coppia, nonostante le richieste da parte del Governo, anche per motivi logistici: spesso una spesa per una settimana va trasportata in due persone e per questo si vedono molte coppie in coda.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,583FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 25 settembre: quasi 2 mila nuovi casi positivi

I dati di oggi 25 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Scuola, circolare di Speranza: “Subito tampone con sintomi sospetti”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha emesso una circolare per quanto riguarda i tamponi per il ritorno a scuola. Secondo quanto...

Stefano Domenicali è il nuovo capo della Formula 1

L'annuncio era atteso ed è arrivato durante le seconde prove libere del Gran Premio di Sochi, con Stefano Domenicali che prenderà il...

Scuola, sono 400 gli istituti coinvolti per casi da coronavirus

A pochi giorni dalle prime lezioni a scuola, ci sono già 400 istituti che sono stati coinvolti in nuovi casi da coronavirus....

Altri articoli