Spread Btp-Bund oggi 23 marzo: apertura in lieve aumento

Lo spread di oggi 23 marzo ha aperto in lieve rialzo

Da leggere

Bonus 600 euro, Tridico: riceviamo oltre 100 domande al secondo

"Dall'una di notte alle 8.30 circa,abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al...

Coronavirus, Gualtieri: “Garanzie alle imprese per 500 miliardi”

Il governo si attende di liberare risorse per l'economia reale per almeno 500 miliardi. In vista del...

Coronavirus. Speranza, misure estese almeno fino a Pasqua. Annuncio dopo Consiglio dei Ministri

Con ogni probabilità le misure restrittive per contenere il coronavirus in Italia saranno prorogate fino a...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

SEGUICI SUI SOCIAL

1,889FansLike
2,293FollowersFollow
360FollowersFollow

Lo spread Btp-Bund ha aperto in leggero rialzo oggi 23 marzo, oltre i 200 punti base. Nella giornata di venerdì 20 marzo si era fermato sotto la soglia di 200 punti, dopo alcuni giorni di calo, in seguito all’annuncio della Bce di voler immettere sul mercato 750 miliardi di euro in acquisto titoli fino alla fine del 2020. Il tasso dei rendimenti dei titoli di Stato a dieci anni rimane alto, intorno al 2% e molto lontano dai livelli del mese di febbraio, quando stava scendendo sotto quota 1%.

Andamento delle Borse

Le Borse europee hanno aperto in calo, con il Ftse Mib che al momento perde oltre 3 punti percentuali a 15.175 punti, in controtendenza rispetto alla scorsa settimana. Le altre Borse europee sono leggermente positive, per ora non si aspetta un altro lunedì nero come la scorsa settimana.

Rendimento BTP 23 marzo

Per ora i rendimenti dei titoli di Stato si mantengono sui livelli della giornata di venerdì, con quello italiano per i BTP a dieci anni che è a 1,655%, in rialzo ma di poco. Tutti gli altri titoli europei, ad eccezione di quello greco, sono in trend positivo. I titoli tedeschi, svedesi, olandesi e svizzeri si mantengono con tassi negativi, significa che questi Stati riescono a guadagnare emettendo debito. Il rendimento peggiore rimane quello greco, a 2,355%, anche se in calo dopo l’operazione della Bce della scorsa settimana.

rendimenti btp 23 marzo
Nella colonna blu il tasso di rendimento dei titoli di Stato

SEGUICI SUI SOCIAL

1,889FansLike
2,293FollowersFollow
360FollowersFollow

Ultime notizie

Bonus 600 euro, Tridico: riceviamo oltre 100 domande al secondo

"Dall'una di notte alle 8.30 circa,abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al...

Coronavirus, Gualtieri: “Garanzie alle imprese per 500 miliardi”

Il governo si attende di liberare risorse per l'economia reale per almeno 500 miliardi. In vista del decreto di aprile, l'annuncio arriva...

Coronavirus. Speranza, misure estese almeno fino a Pasqua. Annuncio dopo Consiglio dei Ministri

Con ogni probabilità le misure restrittive per contenere il coronavirus in Italia saranno prorogate fino a Pasqua. Lo ha rivelato ieri...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 30 marzo: 11.591 morti totali, 101 mila positivi

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha fornito gli ultimi dettagli sul coronavirus di questa giornata. Ci sarebbero alcuni segnali di...

Coronavirus, “pieni poteri” ad Orban in Ungheria: polemiche

L'opposizione ungherese ha polemizzato per le misure prese dal premier Victor Orban, che ha chiesto ed ottenuto dal Parlamento i "pieni poteri"....
realizzazione siti web economici wolfseo

Altri articoli