Borse in rosso dopo mancato accordo in Consiglio UE. Spread alto

L'andamento delle Borse europee oggi 30 marzo

ACQUISTI

Le Borse europee stanno subendo il contraccolpo del mancato accordo in Consiglio europeo sui Coronabond ed il relativo piano sul Coronavirus. Italia e Spagna hanno deciso di non firmare le conclusioni, creando dei problemi anche dal punto di vista finanziario. In apertura tutte le Borse europee sono in rosso, con Parigi -1,73%, Londra -2,9%, Francoforte -1,6% e Madrid -3,55%.

Piazza Affari perde fino al 3%, con un andamento poco costante, che ha visto tornare il Ftse Mib su un -1,6%. Male tutti i titoli bancari, con Unicredit che perde il 7% come anche Banca Intesa.

Lo spread di oggi 30 marzo ha aperto in rialzo di 10 punti punti base rispetto alla chiusura di venerdì. Al momento ha superato i 190 punti base, mentre venerdì aveva aperto a 160 e chiuso a 180. Non sembrano aver avuto effetti positivi le dichiarazioni del commissario agli Affari Economici, Paolo Gentiloni, che questa mattina ha mostrato segni pessimistici sui Coronabond.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Xiaomi Mi 11 Lite in offerta su Amazon: prezzo abbassato del 20%

Nelle ultime ore è stato messo in offerta lampo su Amazon lo smartphone Xiaomi Mi 11 Lite, con uno...
spot_img