Tirrenia ha ripristinato i traghetti verso Sardegna, Sicilia e isole Tremiti

ACQUISTI

La compagnia Tirrenia ha ripristinato le tratte verso Sardegna, Sicilia ed isole Tremiti. Raggiunto l’accordo con i commissari della società che attualmente si trova in amministrazione straordinaria, al quale hanno lavorato i ministri Paola De Micheli (Infrastrutture) e Stefano Patuanelli (Sviluppo Economico). Le navi della Tirrenia erano ferme dal 30 marzo scorso, dopo la decisione di sequestrare i conti correnti, presa dai commissari straordinari.

Sono arrivati i soldi necessari per la ripartenza, con lo sblocco dei conti correnti, che riguardavano anche le navi. Si tratta di una decisione presa in accordo con i ministeri competenti. La comuicazione è stata data dalla compagnia Tirrenia: “Cin e Moby rispetteranno gli accordi, dopo 130 anni di servizio”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 14 giugno: meno di mille casi. Netto calo dei tamponi

I dati di oggi 14 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img