Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 6 aprile: 16.523 morti, 132mila contagiati

I dati di oggi sull'epidemia da coronavirus in Italia

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 23 settembre: aumentano i casi (+1.640) e le morti (+20)

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Allarme bomba alla Tour Eiffel. Accertamenti della polizia in corso

La torre Eiffel è stata evacuata e chiusa al pubblico dopo una telefonata anonima che annunciava un...

Migranti, il piano Ue: rimpatri e ricollocamenti

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha spiegato il piano dell'Europa per affrontare il...

Acquisti

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Migliore lavasciuga 2020: opinioni e guida all’acquisto

Con l'avvento delle asciugatrici casalinghe qualche anno fa, il mercato è diventato denso di offerte di nuovi...

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto il consueto punto stampa oggi 6 aprile per comunicare i dati sull’avanzare dell’epidemia da coronavirus. I dati di oggi erano molto attesi, dopo la giornata di calo delle terapie intensive di ieri, che è stata accolta con positività dalle autorità nazionali e regionali.

Bollettino Protezione Civile 6 aprile

I casi positivi al Covid-19 di oggi sono 132.547, le persone decedute dall’inizio dell’epidemia sono 16.532. Le persone morte nella giornata di oggi è di 636, in linea con i dati dei giorni scorsi.


Bollettino Coronavirus Lombardia

I dati in Lombardia mostrano il numero dei positivi a 51.534 (+1.079), i ricoverati 11.914 (-95), le terapie intensive 1.343 (+26), i deceduti totali sono 9.202 (+297).

“Situazione in costante miglioramento, i dati sono confortanti, ma non possiamo abbassare la guardia. È segno che lo sforzo stia pagando. Dobbiamo rimanere a casa a Pasqua”, queste le parole dell’assessore al Welfare, Giulio Gallera.

“C’è stata una fiammata pazzesca, siamo passati da 0 a 8mila positivi e da 0 a 600 terapie intensive per pazienti Covid. Nessuno a noi aveva dato le mascherine, la strategia che abbiamo utilizzato per consentire alle aree più esposte, con oltre 100 persone nel pronto soccorso al giorno”, ha riferito Gallera.


Consegnate 620mila mascherine FFP2

Sono state consegnate all’Ordine dei Medici 620mila mascherine FFP2, per la protezione del personale sanitario che è in prima linea contro il contagio da coronavirus.


Germania: verso quarantena per chi rientra dall’estero

Si preannuncia una quarantena obbligatoria per chi entra in Germania da altri Stati, questo sarebbe uno dei provvedimenti allo studio per contenere il contagio da coronavirus in territorio tedesco.


Accordo Poste-Carabinieri per la consegna pensione

La pensione del prossimo mese sarà possibile riceverla in contanti dai militari dell’Arma, come è stato comunicato nella giornata di oggi. Si potrà fare richiesta per accedere al servizio di consegna: i militari andranno a ritirare i contanti e li porteranno al domicilio del pensionato.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,584FansLike
2,360FollowersFollow
389FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 23 settembre: aumentano i casi (+1.640) e le morti (+20)

I dati di oggi sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...

Allarme bomba alla Tour Eiffel. Accertamenti della polizia in corso

La torre Eiffel è stata evacuata e chiusa al pubblico dopo una telefonata anonima che annunciava un possibile allarme bomba.

Migranti, il piano Ue: rimpatri e ricollocamenti

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha spiegato il piano dell'Europa per affrontare il fenomeno migratorio e "superare" il...

Navalny lascia l’ospedale di Berlino

Dopo oltre un mese nell'ospedale di Berlino, l'attivista russo Alexei Navalny ha lasciato la struttura dove era stato trasferito in seguito ad...

Altri articoli