Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 aprile: 17.669 morti, oltre 139mila contagiati

I dati da contagio di coronavirus in Italia

Da leggere

2 Giugno, polemiche per la manifestazione del centrodestra

Il centrodestra si è ritrovato in piazza oggi per la Festa della Repubblica, con un tricolore lungo...

Serie A, ecco il calendario per la ripartenza

Nella giornata di ieri è stato presentato ufficialmente il nuovo calendario della Serie A, proposto per la...

Nuovi casi di Ebola in Congo

Sono stati riportati nuovi casi di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo, con casi di decessi nella...
Andrea Palci
Laureato in Economia, esperto di politica, economia, sondaggi elettorali ed altri argomenti economici legati alla politica nazionale ed internazionale. Nato a Roma con interesse anche per scienza e spettacoli. -- via Nomentana 21 00161, Roma -- tel 393 4439344

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha tenuto il punto stampa quotidiano alle ore 18.00 per aggiornare i dati sul coronavirus in Italia. Si è registrato un lieve calo nell’aumento dei contagi nella giornata di ieri, con un costante calo del numero delle terapie intensive da tre giorni, anche se il numero di decessi rimane superiore al decremento quotidiano dei posti letto in terapia intensiva.

Bollettino Protezione Civile 8 aprile

I casi totali sono 95.262 (+1.195), 3.693 persone in terapia intensiva (-99), 542 il numero dei deceduti, in leggero calo rispetto alla giornata di ieri.


Bollettino Coronavirus Lombardia

I casi totali da coronavirus sono 53.414, 1.257 sono le persone attualmente in terapia intensiva (-48), 9.722 sono i decessi totali in Regione (+238).

“In Lombardia è successa una bomba atomica rispetto alle altre Regioni. Abbiamo fronteggiato una vera emergenza con grandi sforzi che sono stati compiuti”, queste le parole dell’assessore Giulio Gallera.


Boris Johnson in condizioni stabili

Il primo ministro britannico è in condizioni stabili secondo quanto riportato dal ministro della Salute. Non sarebbe assistito da ventilazione polmonare, ma solo da ossigeno.


Oltre 13 morti negli Stati Uniti

Aumentano i casi negli Stati Uniti, che superano i 400mila contagiati (qui i casi da Covid-19 nel mondo) con quasi 13 mila morti. Lo Stato di New York è quello più colpito dall’epidemia da coronavirus.


938 decessi nel Regno Unito

Aumentano i decessi nel Regno Unito, come riportato dalle autorità sanitarie, con un incremento di 938 vittime in più nelle ultime 24 ore. Si tratta dell’aumento maggiore dall’inizio dell’epidemia.

SEGUICI SUI SOCIAL

2,792FansLike
2,360FollowersFollow
384FollowersFollow

Ultime notizie

2 Giugno, polemiche per la manifestazione del centrodestra

Il centrodestra si è ritrovato in piazza oggi per la Festa della Repubblica, con un tricolore lungo...

Serie A, ecco il calendario per la ripartenza

Nella giornata di ieri è stato presentato ufficialmente il nuovo calendario della Serie A, proposto per la ripartenza che è stata decisa...

Nuovi casi di Ebola in Congo

Sono stati riportati nuovi casi di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo, con casi di decessi nella città di Mbandaka, un cnetro...

Festa della Repubblica, Mattarella all’Altare della Patria

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto questa mattina una corona di alloro all'Altare della Patria in occasione della Festa della...

Coronavirus nel mondo, salgono i contagi a 6,3 milioni

Oggi sono stati comunicati i dati aggiornati a livello globale, con oltre 6,3 milioni di casi positivi e 377 morti nel mondo....

Altri articoli