Conte attacca sul Mes: “Salvini e Meloni mentono”

Conte ha attaccato Salvini e Meloni

ACQUISTI

Il premier Conte ha attaccato sulla questione Mes i leader dell’opposizione, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, durante la conferenza stampa che avrebbe dovuto annunciare la proroga delle misure restrittive. L’attacco è arrivato in merito al Mes, sul quale Lega e Fratelli d’Italia hanno criticato il Governo, accusando Conte di “tradimento” dopo l’Eurogruppo che si è tenuto nelle ultime ora e nel quale accordo non sono stati menzionati gli Eurobond.

Salvini e Meloni hanno risposto al premier, chiedendo l’intervento del Quirinale per l’utilizzo della “tv di Stato” per attaccare le opposizioni, in un discorso che doveva dare gli annunci per le misure sul coronavirus.

Lockdown fino al 3 maggio

Confermate le misure restrittive fino al 3 maggio, con la riapertura di librerie e studi professionali dopo Pasqua, come era stato annunciato nelle ultime ore.

Servono Eurobond

Conte ha ribadito la linea del Governo sugli Eurobond: “Non intendiamo utilizzare il Mes, servono gli Eurobond”. Il premier ha sottolineato la necessità di creare debito comune per fronteggiare la crisi da Covid-19.

SEZIONI

Ultime notizie

Crisi di Governo, mancano i voti per Bonafede, Conte già oggi al Quirinale. Tutti gli scenari possibili – DIRETTA

I responsabili non sarebbero stati trovati, come ha sottolineato anche Bruno Tabacci, a capo di Centro Democratico e incaricato...