Coronavirus, indagato il direttore generale del Pio Albergo Trivulzio

ACQUISTI

Sottoposto ad indagine il direttore generale del Pio Albergo Trivulzio, Giuseppe Calicchio, per quanto riguarda l’inchiesta della Procura di Milano sui contagi da coronavirus. Il direttore generale è stato iscritto sul registro degli indagati, con le accuse di epidemia colposa ed omicidio colposo.

Secondo quanto comunicato dalle autorità italiane, alla giornata di ieri i morti nelle Rsa italiane sono saliti a 1833. Un dato inferiore rispetto ad altri Paesi, come Francia e Belgio, con la prima che segna quasi 4mila morti nelle Rsa. Questo a causa della conformazione delle Rsa, dove sono concentrate molte persone da un’età molto avanzata, più vulnerabili al coronavirus, come mostrano le statistiche.

Il Procuratore capo di Milano, Francesco Greco, ha messo a punto una task force di magistrati per le indagini a riguardo del coronavirus. Nel Pio Albergo Trivulzio ci sono state circa 100 morti per coronavirus.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, recuperate 13 sequenze del virus di dicembre 2019

Un ricercatore ha trovato delle sequenze del coronavirus di dicembre 2019 mai inviate alla comunità scientifica, su un archivio...
spot_img