Fondo di garanzia PMI, sito in tilt per le domande fino a 25mila euro di prestito

Da leggere

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 29 settembre: tornano ad aumentare i casi (+1.648). Salgono i decessi (24)

I dati di oggi 29 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Attentato Parigi, il terrorista aveva 25 anni ed era arrivato nel 2018 passando per l’Italia

Secondo quanto riportato dalle autorità francesi, l'autore dell'attentato dello scorso 25 settembre a Parigi, che inizialmente era...

Conte: “Tridico merita il suo stipendio. Manca la cassa integrazione, lavori anche di notte”

Il premier Conte è tornato sulla questione legata al presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, definendo il suo operato...

Acquisti

Migliore stufa elettrica 2020: prezzi e guida all’acquisto

Con l'arrivo della stagione invernale, sono molte le persone che scelgono una stufa elettrica come riscaldamento alternativo...

I migliori zaini da montagna 2020: recensioni e prezzi su Amazon

In questo periodo molte persone sfruttano la stagione per effettuare delle escursioni in montagna, ma spesso quello...

Migliori smartwatch 2020: opinioni e guida all’acquisto

Negli ultimi anni la vendita di smartwatch è aumentata in maniera esponenziale, con diversi dispositivi a seconda...

Il sito destinato al fondo di garanzia per le Pmi in Italia è in tilt a causa dell’elevato traffico degli utenti che stanno cercando di scaricare il modulo per presentare la domanda. È stato predisposto un sito web ad hoc: fondidigaranzia.it, che è destinato alla procedura semplificata per l’invio della domanda, che può avvenire anche in assenza di PEC. Il sito è stato messo online dopo l’arrivo in Gazzetta Ufficiale del decreto Liquidità, che serve per garantire dei prestiti agevolati a liberi professionisti, artigiani ed autonomi.

I server sono andati in tilt, non permettendo ai cittadini di accedere alle pagine interne del sito web. Sul portale istituzionale è possibile trovare il modulo da compilare ed inviare via mail alla banca alla quale si chiederà il prestito. Questo modulo fornisce la “garanzia” statale per poter chiedere il finanziamento.

Il Governo sta lavorando per snellire la burocrazia per l’attivazione del prestito bancario, con l’obiettivo di ridurre a pochi giorni il termine e scadenza per l’accredito delle somme sui conti correnti.

Al momento il sito web non risulta raggiungibile, con caricamenti in loop e senza dare risposta all’utente che tenta di accedere.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,591FansLike
2,360FollowersFollow
390FollowersFollow

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 29 settembre: tornano ad aumentare i casi (+1.648). Salgono i decessi (24)

I dati di oggi 29 settembre sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Attentato Parigi, il terrorista aveva 25 anni ed era arrivato nel 2018 passando per l’Italia

Secondo quanto riportato dalle autorità francesi, l'autore dell'attentato dello scorso 25 settembre a Parigi, che inizialmente era stato comunicato come 18enne, avrebbe...

Conte: “Tridico merita il suo stipendio. Manca la cassa integrazione, lavori anche di notte”

Il premier Conte è tornato sulla questione legata al presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, definendo il suo operato "adeguato". Però ha poi aggiunto:...

Terrorismo, arrestata Alice Brignoli, foreign fighter italiana

I carabinieri hanno arrestato Alice Brignoli con l'accusa di associazione con finalità di terrorismo internazionale. I carabinieri del Ros l'hanno individuata in...

Altri articoli