Davide Barillari espulso dal M5S

ACQUISTI

Il consigliere regionale del Lazio, Davide Barillari, è stato espulso dal Movimento 5 Stelle, come era già stato discusso nelle scorse settimane, dopo alcune dichiarazioni sui social network che avevano scaturito le polemiche. L’annuncio è arrivato dallo stesso Barillari, che ha scritto sui social network per denunciare l’accaduto: “Sono stato colpevole di essere rimasto coerente ai valori del partito e non essermi venduto al Partito Democratico, come hanno fatto molti altri”. Questa la posizione del consigliere regionale, noto per le sue posizioni anti vaccini.

Dal 23 marzo aveva aperto un sito web “saluteregionelazio.it” nel quale teneva informazioni sul coronavirus, pubblicati da lui stesso. Questa iniziativa era stata criticata dal Movimento 5 Stelle, per la somiglianza del dominio con quello ufficiale della Regione Lazio.

Arrivata l'espulsione. Sono stato cacciato dal M5S dopo 10 anni di vero attivismo dal basso, oggi sono dichiarato "…

Pubblicato da Davide Barillari su Lunedì 20 aprile 2020
spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img